1985. L’azione e la reiterazione

Dimenticare, è condannarsi a ripetere gli stessi errori

Annunci