1929. Er pensiero e ll’azzione

1929

Sull’ammore stéva a rimugginà er leone;

Si fusse piuttosto n’probblema, che na soluzione

Si fusse er monno vittima, de la boia seduzione

Quanno innanzi je se parò na leonessa

Ancheggiante come na contessa

Er leone drizzò subbito la criniera

E disse: “Vabbè, ce ripenserò stasera”

*     *     *

Annunci

Tutto ciò che dirai potrà essere usato contro di te...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...