Et voilà: la censura è servita, ovvero “Salviamo le menzogne vere”

mi sembra inutile intavolare polemiche, a buon intenditor poche parole e per tutti gli altri non ne basterebbero oceani. Chi non vuole essere complice può e dovrebbe reagire boicottando facebook, google e i suoi servizi, youtube, twitter, media mainstream, messenger, whatsapp e quant’altro è stato studiato per spiarvi, analizzarvi e controllarvi, anche e soprattutto in ciò che dovete sapere, pensare e persino desiderare… le alternative ci sono eccome! Altrimenti continuate pure ad andare avanti per inerzia da bravi ingranaggi della macchina infernale in cui siete inseriti, è una scelta leggittima. Ma perlomeno abbiate la bontà di non cagare il cazzo lamentandovi del “sistema”, aspettando un messia che metta tutto a posto per voi: siete voi il sistema e siete voi a legittimarlo adeguandovi ai suoi propositi nei vostri riguardi.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in varie. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.