0766. E sono come il cielo, ovvero “Narciso”

image

E sono come il cielo,
Che nulla possiede ma tutto è suo
E ciò che perdo continua a respirarmi
E sono come il cielo,
Che crea orizzonti per i temerari
E vastità per i sognatori
E sono come il cielo,
Che innalza e precipita
Capriccio e passione di temporale
E sono come il cielo,
Che si vela di cupi pensieri
E poi li piange per ridipingere il mondo
E sono come il cielo,
Goccia d’infinito che sogna un infinito più grande
Vuoto silenzio che contiene tutto ciò che c’è da sapere
E sono come il cielo,
Libero come il vento che non puoi fermare
Solo come il vento che sempre passa e mai sosta
E sono come il cielo,
Quando specchiandomi vedo nei miei occhi
Il sole brillare oltre l’azzurro

* * *

Questo è amore: volare verso un cielo segreto, far cadere cento veli in ogni momento. Prima lasciarsi andare alla vita. Infine, compiere un passo senza usare i piedi.
(Rumi)

* * *

Annunci

19 risposte a “0766. E sono come il cielo, ovvero “Narciso”

  1. E io rimango senza parole perché già è tutto detto / e pur la rima fa difetto / e di fronte a tanta cosa più non mi sovvien neanche la prosa. Io m’ inchino alla belta e lo fo con onestà / per te dire son abbagliata da si tanta poesia incantata 😆😆😆😆

Tutto ciò che dirai potrà essere usato contro di te...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...