0589. Psychedelic Love

0589

Le tue mani mi guardano
I miei occhi ti carezzano
Le tue gambe mi abbracciano
Le mie braccia ti ascoltano
Disarticolazione della logica
Fisica della fisicità
Quantistica tattile
Entropia dei sensi
Fuochi di ellisse
Baricentri eccentrici
Fulcro, leva
Spirale di vita
Linee radiali
Non euclidee
Finito da cui nasce l’infinito
Infinito che muore nel finito
Coscienza geometrica
Puntiforme, adimensionale
Amore olografico
Incostanza di Planck
Annichilimento ed espansione
Gravitazione inversa

Mistero dei misteri

*     *     *

Il sesso è un incidente: ciò che ne ricaviamo è momentaneo e casuale; noi miriamo a qualcosa di più riposto e misterioso di cui il sesso è solo un segno, un simbolo. (Cesare Pavese)

*     *     *


(Simple Man – Ganesha (psy version) )

Annunci

13 risposte a “0589. Psychedelic Love

Tutto ciò che dirai potrà essere usato contro di te...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...